Opzioni Binarie truffa

Dopo il servizio de le iene che trattava di trading forex, andato in onda l’anno scorso, dove si poneva l’accento sul fatto che alcuni broker di opzioni binarie effettivamente truffassero i propri clienti, alcuni utenti si chiedono se le opzioni binarie siano o meno una truffa.

In questa guida ci occupiamo di uno degli aspetti più importanti relativi alle opzioni binarie, affrontando anche le fantomatiche auto opzioni binarie per scoprire se sono o meno una truffa, inoltre prenderemo in esame alcuni commenti apparsi su yahoo in cui si affermava che il trading con le opzioni binarie fosse una vera e propria truffa. Molti ci hanno anche chiesto di fare chiarezza sulle opzioni binarie fineco, che noi riteniamo non offrire tutti gli strumenti necessari per fare trading binario.

In questa guida vogliamo fare chiarezza su questa spinosa questione per offrirti la possibilità di poter scegliere bene il tuo broker di pozioni binarie ed evitare “fregature”.

Perché le opzioni binarie non sono una truffa

Le opzioni binarie, che ovviamente non sono una bufala, quando hanno fatto il loro primo esordio nel lontano 2008 non erano soggette ad alcuna regolamentazione,  come accade spesso per i nuovi strumenti finanziari. Dobbiamo ammettere che all’epoca dei fatti una società che avesse molto capitale da investire poteva inserirsi nel mercato e, con qualche appoggio in qualche paradiso fiscale, poteva truffare i propri clienti.

Certo,  di casi veri e propri di frodi ce ne sono stati pochi, ma le autorità hanno prontamente agito per risolvere il problema, mettendo le società truffaldine nella condizione di non poter operare.

Oggi, che di anni ne sono passati dall’esordio delle opzioni binarie, tutta l’attività di trading, compresi i broker e le loro piattaforme, sono soggetti ad un severo controllo: in sostanza, i broker di opzioni binarie sprovvisti di licenza non possono operare.

L’organo incaricato dall’Unione Europea che regolamenta i broker è la CySec (Cyprus Securities and Exchange Commission) i broker di opzioni binarie devono necessariamente avere la regolamentazione CySec, altrimenti non possono operare nel territorio dell’unione europea.

Come fare a sapere se un broker ha la licenza CySec

Bene, arriviamo al nocciolo della questione, hai compreso che le opzioni binarie non sono un imbroglio, o meglio, i broker di opzioni binarie regolamentati sono società serie di cui ci si può fidare…quindi nessun problema, vero?

INVECE IL PROBLEMA C’è!

Internet è il luogo in cui tutto può succedere, pertanto è meglio prestare sempre molta attenzione ed essere genuinamente diffidenti. Se domattina il ragazzino indiano decide di aprire un sito internet spacciandosi per un broker nell’intento di fregare qualche italiano potrebbe farlo, potrebbe a meno che l’italiano in questione non sia tu. Perché? Ci sono almeno 3 motivi per cui non sei tu:

  1. Ora che ti abbiamo spiegato bene come funziona e ti abbiamo messo in guardia sei diventato diffidente e questo è un bene.
  2. Nel nostro portale trattiamo solo broker regolamentati e SICURI
  3. Ti mostreremo ADESSO come fare per sapere se un broker ti sta fregando o meno

Controllare la licenza CySec: 2 cose da fare

Come ogni licenza che si rispetti, anche quella relativa alle opzioni binarie va esposta nel sito dei broker.  In pratica il broker regolamentato deve esporre la propria licenza, non deve solo dire di averla, ma deve indicarne il numero, al fine di poter essere identificato da chiunque.

Ora, secondo te un broker che possiede la licenza la tiene nascosta?

Avere la licenza CySec significa essere nella cerchia dei broker seri, quindi, è come dire: ehi, si, sono un broker serio e non posso in alcun modo truffare.

Ovvio che i broker espongono la loro licenza e lo fanno anche con una certa fierezza in quanto non è semplice ottenerla. Devi sapere infatti che ci sono moltissimi controlli che vengono effettuati prima di rilasciare la licenza europea, non tutti i broker li superano, quindi, essere un broker regolamentato è un VANT O.

Dove si trova la licenza?

La risposta alla domanda è: dipende.

Ci sono 2 posti in cui solitamente puoi trovare il numero di licenza:

  1. Alla fine del sito del broker
  2. Nella parte iniziale del sito

Vedi, l’immagine di esempio riporta la parte finale del sito di un broker di opzioni binarie regolamentato. Puoi facilmente leggere il numero di licenza.

opzioni-binarie-truffa

Il broker in questione è 24Option, uno dei primi e più importanti broker di opzioni binarie, offre una piattaforma di trading professionale, dei segnali che ti fanno capire quando investire, del materiale informativo gratuito e….è partner ufficiale della Juventus.

fregatura-opzioni-binarie

Ma non è questo il punto, questo è solo un esempio di broker regolamentato, ma chiunque potrebbe scrivere un numero di licenza, giusto? Allora, come fare per verificare che effettivamente il broker possiede la licenza?

Niente di più SEMPLICE!

Ti basta andare sul sito della CySec e nel menu che vedi in verde posto in altro a destra digitare il numero della licenza riportata dal broker. Facciamo una prova con 24Option.

opzioni-binarie-frode

Ora attendiamo che la pagina carichi e…

licenza opzioni binarie

Bene, il sito della CySec ci restituisce tutte le informazioni relative alla licenza rilasciata alla Rodeler Limited, ossia, la società proprietaria del marchio 24Option.

Questa procedura è davvero molto semplice da eseguire e ti consigliamo di effettuarla prima di scegliere il tuo broker di opzioni binarie. Ma ricorda che la licenza da sola non basta, ci sono moltissime caratteristiche che un broker di opzioni binarie deve avere per poter consentirti di ottenere dei guadagni, per esempio:

  • deve avere una piattaforma di trading veloce e ricca di strumenti di analisi
  • deve avere un’assistenza clienti competente pronta a risolvere ogni tuo dubbio
  • deve poter essere flessibile sulle procedure di deposito e prelievo dei fondi
  • deve offrirti la giusta formazione in modo che tu possa realmente ottenere profitto

Ora che sai che le opzioni binarie non sono una truffa, la prossima domanda che dovresti porti è:

allora, quali sono i migliori broker di opzioni binarie?

Noi abbiamo recensito i migliori broker, testandone i servizi e le piattaforme, nonché il materiale informativo. Dopo averli testati abbiamo scelto solo i migliori, ossia, quelli che effettivamente mettono i propri clienti nelle condizioni di generare PROFITTI.

Nella tabella che segue ci sono tutti i migliori broker di opzioni binarie con regolare licenza europea, ti consigliamo di affidarti ad uno di essi per cominciare seriamente a percorrere la tua strada verso il successo nel mondo del trading online.